FANDOM


Troll è un sottotipo di creatura. Enormi e spaventose creature legate al mana verde e marginalmente al nero o rosso, abitano foreste e paludi di molti piani del multiverso, sfruttando la loro forza per catturare ogni tipo di preda.

AspettoModifica

I troll sono creature dall'aspetto umanoide, con la pelle verde e braccia più lunghe del normale. Più alti di un uomo normale, alcuni raggiungono quasi le dimensioni di un piccolo gigante. Aggressivi, ottusi e con un appetito insaziabile, cacciano senza fermarsi davanti a nulla. Molti troll possiedono un'avanzata capacità di guarigione, permettendogli di sopravvivere a ferite altrimenti mortali, a dispetto di una scarsa intelligenza.

Tribù di trollModifica

TrowModifica

Piccoli e crudeli troll dalla pelle rossa, caratterizzati da un naso lungo e appuntito, il ventre gonfio e una lunga coda. Vanno a caccia di notte, terrorizzando i viventi e sono soliti rosicchiare le ossa delle creature morte. Vivono nelle paludi di Landa Tenebrosa.

Su EldraineModifica

Enormi e voraci mostri che abitano le Terre Selvagge. Grandi quasi quanto i giganti, terrorizzano i viaggiatori tanto sfortunati da incappare in loro. Sembrano avere una predilezione per i ponti.

Su MirrodinModifica

Giunti sul piano a causa delle trappole dell'anima di Memnarch, i troll di Mirrodin erano tozzi e molto simili a dei rospi. al contrario della maggior parte dei troll del multiverso, sono una razza saggia e intelligente. Popolavano il Groviglio come razza dominate sulle altre ed erano i custodi di Tel-Jilad, l'albero sacro. Dopo il ritorno di Karn, tutti i troll di Mirrodin abbandonarono il piano ad eccezione di Thrun, rendendolo l'unico troll di Nuova Phyrexia.

Su RavnicaModifica

I troll di Ravnica vivono soprattutto nelle zone oscure del piano, come la Città Sepolta, per tanto molti di loro appartengono ai Golgari. Sono spesso rivestiti da una spessa corazza sulle spalle, e ricoperti di funghi o altre piante infestanti che crescono naturalmente sul loro corpo. Si tratta della razza con la maggior forza fisica dello sciame. Meno stupidi rispetto ad altri esponenti del multiverso, molti troll rimangono esseri selvaggi che passano la vita nutrendosi di carogne.

Alcuni troll hanno la possibilità di unirsi ai Simic, permettendo agli altri membri di poter mutare il loro corpo come preferiscono.

Su UlgrothaModifica

Su Ulgrotha esistono dei troll marini, molto simili ai tritoni, in grado di nuotare nelle acque profonde e, anche se per poco tempo, camminare sulla terraferma. Le tribù di troll marini abitano caverne sommerse e si cibano di banchi di pesci di passaggio, attaccando anche le navi dei pescatori che navigano sopra le loro acque.

Sono stati per anni il flagello dei pescatori, in quanto molto più veloci a nuotare, resistenti nel combattimento e ottimi assalitori notturni, capaci di sfruttare ogni anfratto per mimetizzarsi. Attaccavano occasionalmente i villaggi di pescatori sulla costa.

Troll importantiModifica

EtimologiaModifica

Il troll (svedese e norvegese troll, danese trold), nella mitologia scandinava, è una creatura umanoide che vive nelle foreste dell'Europa settentrionale. Trattandosi di una figura evolutasi in un contesto di tradizioni orali e grande dispersione geografica, le caratteristiche fisiche e comportamentali del troll non sono codificate con precisione. Normalmente è descritto come una creatura ruvida, irsuta e rozza, dotata di un grosso naso e di una coda dal folto pelo e con solo quattro dita per ogni mano o piede.

CuriositàModifica

  • Su Mercadia esistevano dei bizzarri troll quadrupedi, muniti di corna e ricoperti da una pelliccia verde.
  • Esiste una tribù di troll senziente su Zendikar, ma si tennero a distanza dal conflitto con gli Eldrazi. Per tanto sono sconosciute le loro abitudini.

Collegamenti esterniModifica


Classi Addetto al MontaggioAlleatoAnticoArciereArconteArteficeAssassinoAssemblatoreBarbaroBerserkerCavaliereChiericoCittadinoCodardoCommercianteConsigliereDiscendenteDisertoreDruidoEsercitoEsploratoreFarabuttoGuerrieroMagoMercenarioMetabolizzatoreMisticoMonacoMutamagiaNinjaNobileParassitaPilotaPirataPopolanoPortabandieraPortatorePretoreProgenieRibelleSamuraiSciamanoServitoreServoSoldatoSuperstiteVigliaccoWarlock
Razze AlceAngeloAntilopeArpiaAtogAvatarAzraBalenaBasiliscoBestiaBiboloBizzarriaBueBurlarbustoCalamaroCamaridCammelloCanideCapraCaribùCavalloCefalideCentauroChimeraCiclopeCinghialeCoboldoCoccatriceCoccodrilloConiglioCostruttoDauthiDemoneDiavoloDinosauroDioDraghettoDragoDriadeEfreetEldraziElefanteElementaleElfoEterideFelinoFeniceFormichiereFungusFurettoGargoyleGenioGhiottoneGiganteGnomoGoblinGolemGorgoneGranchioGremlinGrifoneHomaridIenaIdraIllusioneImpIncarnazioneIncuboInfernaleInsettoIppogrifoIppopotamoJuggernautKavuKirinKithkinKorKrakenLamiaLammasuLampidotteroLatoreLeviatanoLhurgoyfLicideLontraLucertolaLumacaLunantropoLupoMangustaMannaroManticoraMasticoraMedusaMelmaMetathranMicroboMinotauroMuroMutanteMyrNagaNanoNautilioNecrospettroNephilimNightstalkerNinfaNoggleNomadeOcchioOgreOmbraOmuncoloOrcoOrggOrroreOrsoOstricaOuphePangolinoPecoraPegasoPescePestePhelddagrifPiantaPiovraPipistrelloPolimorfoPortatorePungiglionePungitoreRagnoRanaRattoRinoceronteSalamandraSanguisugaSaprolingioSatiroScheletroSciacalloScimmiaScimpanzéScoiattoloScorpioneSemidioSerpeSerpenteServomeccanismoSfingeSilvantropoSirenaSlithSoltariSpaventapasseriSpettroSpiritelloSpiritoSpugnaSqualoStella MarinaSterminatoreStregaSurrakarTalpaTartarugaTassoThalakosThrullTopoTotteroTramutanteTrilobiteTritoneTrollUccelloUmanoUnicornoUriUovoVampiroVedalkenVermeViashinoVolpeVolveroVombatoWurmYetiZibellinoZombieZubera

Altro AlienBeaverBeholderBrainiacChameleonChickenChildClamfolkCowCyborgDeerDesignerdi SabbiaDonkeyFiglio della TombaGamerGloboGrandchildGusHalfHatificerHeadIllustrazioneKangarooKillbotLobsterMimeParatrooperPenguinPentavitePrismaRacoonRevelerRiflessoScheggiaScientistSculturaSimbolo d'espansioneSpyTeddyTentacoloTetraviteTriskelaviteVillainWaiterWrestler
Speciale AlicornAutobot
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.