FANDOM


Personaggio
Sygg
Nome Sygg
Originario di Lorwyn/Landa Tenebrosa
Lifetime Data sconosciuta
Razza Tritone
Titolo
  • Guida Fluviale
  • Tagliagole Fluviale
Stato Probabilmente deceduto


Sygg era un tritone traghettatore di Vino Errante su Lorwyn. Era presente anche su Landa Tenebrosa, ma come pirata.

LorwynModifica

Sygg accettò di traghettare Cenerina, Rhys, Maralen, Brigida Baeli e la Cricca Vendilion. Mentre viaggiavano sui Canali Merrow il traghetto venne attaccato da un gigante anfibio. Sygg venne stordito mentre il suo assistente, Dugah, venne divorato. Fortunatamente lui e gli altri passeggeri vennero salvati dalla Cricca Vendilion. Durante il viaggio però, l'elfa e gli spiritelli scomparvero.

Dopo che accompagnò Rhys vicino al Bosco Sussurrante, Sygg aspettò l'elfo nel suo traghetto insieme a Brigida e Cenerina. Venne attaccato da Brigida, che poi cercò di uccidere Cenerina facendola finire in acqua. Sygg si tuffò per salvarla ed emerse dall'acqua con il corpo spento di Cenerina proprio quando Brigida, con l'inganno, riuscì a colpire Rhys che era tornato da loro. Brigida prese Cenerina, intrappolò Sygg e Rhys in una rete e volò via a Kinsbaile con l'aiuto della magia del suo arco. Grazie alla capacità di Sygg di produrre acido, i due si liberarono dalla rete e si riunirono con Maralen e, con l'aiuto della Cricca Vendilion, vennero trasportati velocemente a Kinsbaile.

Dopo che Cenerina riaccese le sue fiamme Sygg offrì ancora una volta i suoi servigi a Rhys quando l'elfo volle tornare al Bosco Sussurante per controllare i progressi sul seme di Colfenor. Separatosi dall'elfo, Sygg tornò a Pinnacarta, dove a capo vi era la sua amica Reejerey Kasella, e incontrò anche il suo vecchio compagno Creidyllan. Dal momento che portava il titolo di erede della Crescent of Morningtide, insieme a Brigida, Sygg decise di recuperare il manufatto e di indagare sugli strani avvenimenti legati alla sua razza. Sfortunatamente per lui, quando Lorwyn si trasformò in Landa Tenebrosa, fu la kithkin a tenere in mano il manufatto.

Landa TenebrosaModifica

Sygg2

Su Landa Tenebrosa Sygg era un pirata e nel suo equipaggio vi era anche Brigida oltre a Wryllick, Wrybert e Wryget. Successivamente il gruppo affrontò Jack Chierdagh, che sosteneva di essere in missione per recuperare il rotolo di Rosheen. Per autodifesa Jack uccise Wryllick, mentre Wrybert venne ucciso da Sygg e Wryget decise di allearsi con Brigida. Quando Sygg decise di uccidere Jack, Brigida lo colpì per salvare la vita del kithkin e lo aiutò a scappare.

Successivamente Sygg formò una nuova banda con Kasella, Artio e Scathak. Durante quel periodo parlò con The Source, la sorgente di Brina Errante, e apprese del suo destino come erede della Crescent of Morningtide. Accettò di aiutare Maralen e Brigida a fermare Cenerina in cambio della Crescent.

Dopo che l'elementale venne fatta tornare normale e Oona venne sconfitta da Maralen, Sygg andò dalla nuova regina degli spiritelli e reclamò la Crescent of Morningtide, ma l'altra si ririutò di consegnargliela. Infuriato, Sygg andò via minacciandola per la mancata restituzione del manufatto.

ReferenzeModifica

Rappresentato inModifica

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.