FANDOM


Per Sfondo (Background) si intende il frame o il template che contraddistingue la struttura della carta.

Nel corso del tempo, magic si è evoluto, sia nel regolamento che nelle meccaniche. A questa evoluzione si è accompagnata anche una notevole evoluzione grafica, che imppatta principalmente sui giocatori tramite la modifica sottile o radicale della struttura delle carte.

In coda a ogni sezione vi è una piccola galleria che mostra una carta per ogni colore di quel template. Le immagini si susseguono in quest'ordine: Bianco, Blu, Nero, Rosso, Verde, Multicolore, Ibrido, Artefatto e Terra.

Template principaliModifica

Primo templateModifica

Il template che contraddistingue le prime tre edizioni (Alpha, Beta e Unlimited) è composto da un'inchiostratura scura, che vede in alto a sinistra della carta il nome, il Costo di mana in alto a destra, l'Illustrazione subito sotto, poi ancora la Riga del tipo, il Riquadro del testo, il nome dell'artista e la Riga del copyright.

OldModifica

Dall'uscita di Revised il precedente template venne mantenuto, ma l'inchiostrazione divenne più chiara. Con l'uscita di Leggende venne introdotto il multicolore.

ModernModifica

Con l'uscita di Ottava Edizione, per festeggiare i dieci anni di magic, venne cambiato radicalmente il frame delle carte, seppur la struttura rimane la stessa delle versioni precedenti. Con l'uscita di Ravnica viene introdotto l'Ibrido, mentre con l'arrivo di Ascesa degli Eldrazi venne introdotto il template per le carte incolori non artefatto.

Varianti dei template principaliModifica

Generalmente la Wizards of the Coast ama variare la grafica e il gioco, utilizzando nuovi template solo per poco tempo, ad indicare carte fortemente legate al background dell'espansione. Talvolta tali template vengono ripresi da espansioni future che sfruttano la stessa ambientazione o che si adattano bene alla nuova.

Terre textlessModifica

Con una struttura che vede l'immagine che copre la quasi totalità della carta, sono le terre textless arrivate con Unhiged e Unglued, poi riprese (con le dovute modifiche) da Zendikar. La riga del tipo è situata in basso all'immagine, mentre il nome è in cima, centrato in Unglued e Unhiged e allineato a sinistra per quelle di Zendikar.

PortalModifica

Pressoché identico al template old, venne introdotto e utilizzato esclusivamente in Portal. Si differenzia dall'old per via di una spada e uno scudo collocati accanto a forza e costituzione, mentre una linea separatoria orizzontale divide il riquadro del testo tra testo della carta e il testo di colore.

Split cardModifica

Introdotte con Apocalisse e riprese poi da Discordia e Labirinto del Drago, questo template vede la presenza di due mini carte in una singola carta. Le due metà, stampate orizzontalmente rispetto alla carta, hanno in ogni metà una struttura simile in tutto per tutto a quella dei template di appartenenza. Vista la duplicità della carta, vi sono due costi di mana, due nomi, due illustrazioni, due righe del tipo, due riquadri del testo e due artisti. Per la particolarità del template, può essere utilizzato solo per istantanei e stregonerie.

Flip cardModifica

Introdotto con Traditori di Kamigawa, il template prevede delle carte permanente ruotabili, con al centro l'immagine e specularmente, due righe del tipo, due riquadri del testo e due nomi. L'immagine stessa è divisa in due parti, ognuna capovolta rispetto all'altra, per permettere di avere l'immagine giusta dopo ogni rotazione.

PlaneshiftedModifica

Introdotto con l'uscita di Caos Diemensionale e utilizzato solo in questa espansione, questo template ha una struttura identica a quella modern, ma con scritte bianche e uno sfondo più scuro. Rappresentano le carte provenienti da un multiverso alternativo.

FuturshiftedModifica

Introdotto con l'uscita di Visione Futura e utilizzato solo in essa, questo template ha una struttura simile a quello modern, ma con alcune evidenti differenze. La prima è il costo di mana, ora sul lato sinistro della carta e con in alto a sinistra un simbolo identificativo del tipo di carta. Venne utilizzato per rappresentare le carte provenienti da future espansioni (o probabili tali).

Futurshifted TextlessModifica

Una variante delle carte futurshifted di Visione Futura, utilizzata esclusivamente per le creature senza abilità. Il template è identico a quello futurshifted, fatta eccezione per il riquadro del testo, che scompare per lasciare spazio all'illustrazione nella sua totalità. La riga del tipo è sullo sfondo della carta.

PlaneswalkerModifica

Con l'uscita di Lorwyn, venne introdotto questo nuovo tipo di carte, che rappresenta i planeswalkers dopo la Riparazione. Come per le altre carte vi è in cima a sinistra il nome, a destra il costo di mana, seguito dall'illustrazione e poi la riga del tipo. Il riquadro del testo è diviso in più parti (generalmente tre, ma sono stati stampati planeswalker con quattro abilità) e ogni parte è contraddistinta da un indicatore dei segnalini fedeltà e dal testo. In basso a destra vi è il campo per i segnalini fedeltà.

LevelerModifica

Introdotto con l'uscita di Ascesa degli Eldrazi, questo template è strutturato per le creature in grado di accumulare i sengalini livello e poter accedere ad abilità maggiori. Il template è identico a quello modern, fatta eccezione per il riquadro del testo, diviso in tre parti e provvisto ognugno di indicatore di segnalini livello, testo, forza e costituzione.

CountersModifica

Template utilizzato per i segnalini veleno, introdotto con l'uscita di Cicatrici di Mirrodin. Utile a segnalare la quantità di segnalini veleno posseduti da un giocatore, è composto da una singola immagine incorniciata, con il nome in cima centrato. Successivamente venne utilizzato lo stesso frame, ma con le dovute modifiche, per rappresentare la riserva di segnalini energia di un giocatore.

BifronteModifica

Introdotto con Innistrad e utilizzato solo nel blocco, questo template è identico al normale template modern, ma presenta un sole in alto a sinistra. Se la carta viene trasformata, il retro è identico al planeshifted, ma presenta una luna in alto a sinistra. Per la prima volta, viene introdotto l'Identificatore di colore nella riga del tipo. Vista la particolarità del template, può essere utilizzato solo su carte permanente. Rappresenta la doppia faccia delle creature di Innistrad, in particolar modo dei mannari.

Inizialmente abbandonato, questo frame venne ripreso e modificato per rappresentare l'ascensione dei planeswalkers in Magic Origins. Venne poi utilizzato ancora per il Blocco di Ombre su Innistrad.

MiraclesModifica

Identico al template modern, è contraddistinto da delle striature bianche sulla parte superiore della carta. Venne introdotto con Ritorno di Avacyn e utilizzato esclusivamente per gli istantanei e le stregonerie dotati dell'abilità miracolo.

GodsModifica

Introdotto con Theros, venne utilizzato solo in questo blocco e rappresenta i permanenti legati a Nyx. Identico al template modern, la parte superiore della cornice sfuma in un tema stellato. È usato in particolar modo per gli dei.

Varianti promo dei template principaliModifica

Le versioni promozionali delle carte sono spesso molto simili alle versioni normali, ma differiscono per piccoli particolari.

TextlessModifica

Questo template è strutturato con un'immagine al centro, incorniciata nella carta e con il nome e costo di mana in cima. Questo template è stato utilizzato unicamente per le carte del Magic Player Rewards e solo per istantanei e stregonerie.

Extended artModifica

Introdotte con l'arrivo di Magic 2011 e l'introduzione dei Game Day, rappresentava le carte promozionali date a questi eventi. Identico al template modern, era contraddistinto per l'assenza del riquadro del testo, sostituito dall'immagine. La riga del tipo è situtata in fondo, mentre il testo, se presente, si sovrappone all'immagine con una scritta bianca.

Promotional post-Ascesa OscuraModifica

Con l'uscita di Ascesa Oscura, venne introdotto un nuovo template per le carte promo rilasciate ai Game Day, identiche alle precedenti, ma con un riquadro del testo leggermente accennato, che migliora la leggibilità della carta.

ZendikariModifica

Utilizzato per le carte di Spedizione per Zendikar, è molto ispirato al frame delle terre textless, con l'aggiunta di numerose linee runiche, tipiche degli edri del piano.

KaladeshiModifica

Utilizzato per le carte di Invenzioni di Kaladesh, composto da fili ramati che si intrecciano a formare i confini delle varie parti della carta. Utilizzata solo per carte foil. Utilizzata solo per carte foil.

PedineModifica

Rappresentano ufficialmente i permanenti pedina creati da alcune carte di magic. Introdotti con Odissea, vennero ripresi con l'uscita di Lorwyn e da lì in poi inseriti casualmente nelle bustine.

Old TokenModifica

Con l'uscita di Odissea, vennero pubblicate per la prima volta delle pedine ufficiali di magic. La struttura era sulla base di uno sfondo grigio sottoposto a un'illustrazione più grande e un riquadro del testo più piccolo se non addirittura assente. Il nome troneggiava in cima alla carta, centrato.

Modern TokenModifica

Con l'uscita di Lorwyn, venne ripreso il tema delle pedine e riadattato per il nuovo layout. L'immagine, centrale nella carta, era circondata dallo sfondo che ricorda quello del modern template, con il nome scritto in alto centrale (in stampatello e con lettere dorate su sfondo nero), mentre il riquadro del testo è ridotto (o assente). La riga del tipo è situata in fondo all'immagine.

Varianti per altri formatiModifica

Spesso l'introduzione di nuovi formati, permette alla Wizards di inserire anche dei nuovi tipi di carte, con dei nuovi template.

VanguardModifica

Simili per struttura al template old, contraddistinte da una cornice violacea su sfondo bianco o biancastro. Ogni carta ha un modificatore di punti vita sulla sinistra del testo di colore e un modificatore di carte in mano sulla destra.

PianoModifica

Utilizzate per Planechase, questo template vede una carta di dimensioni maggiorate, contraddistinta da una larga immagine centrare, con nome in cima e un riquadro del testo in basso.

SchemaModifica

Utilizzate per Archenemy, queste carte incorniciate in un motivo anticizzato e quasi meccanico, sono composte da un nome, un'illustrazione e un riquadro del testo.

ConspiracyModifica

Utilizzato per le carte di Conspiracy, è caratterizzato da uno stile che ricorda molto quello delle pagine di un diario o di un blocco per gli appunti.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.