FANDOM


Personaggio
Ramaz1
Nome Ramaz
Originario di Piano sconosciuto
Lifetime Data sconosciuta
Razza Umano
Titolo -
Stato Vivo


Ramaz è un planeswalker che usa il mana blu, rosso e verde.

Scontro con ChandraModifica

Potente mago della natura, Ramaz manipolò Chandra Nalaar convincendola a rubare la Pergamena del Drago dal Santuario delle Stelle su Kephalai. Quando la piromante capì di essere stata usata lo cercò per vendicarsi e lo trovò su Kaldheim. I due si affrontarono e Chandra riuscì a vincere. Inginocchiato nella neve, Ramaz le disse che il grande drago lo aveva avvertito che sarebbe venuta e lei rispose se la possente creatura gli aveva anche detto che lo avrebbe ucciso. Ramaz rise, poi prima che la piromante potesse colpirlo con la sua magia di fuoco, scomparve nella cieca eternità.

CuriositàModifica




Attuali AbianAjaniAngrathAminatouArlinn KordAshiokCalixChandra NalaarDarettiDavriel CaneElspeth TirelEstridGarrukHuatliJace BelerenJaya BallardJiang YangguKarnKasminaKayaKioraKothLiliana VessMu YanlingNahiriNarsetNissa RevaneOb NixilisOkoRal ZarekRowan KenrithSaheeli RaiSamutSarkhan VolSorin MarkovTacenda VerlasenTamiyoTeferiTeyo VeradaTezzeretTibaltUginVivien ReidVraskaWill KenrithLa ViandanteWrennIl Più Sfortunato
Dispersi Ash EmbereckArzakonDakkon BlackbladeDrabkDrakthaEskilFatimaFiersGerheartGeyadrone DihadaGrenfell MorInzervaJared CarthalionKarshanKazzKrimKrimonLilyMarduk BlackwaterMasrathMezlokMindrelNailahParcherPlatonRafethrasaRamazRaviRavidelSandruuTaishiarTempèTerrent AmeseTessebikThomilThornValdusian TomerVramWorzelYawdenZakk
Scintilla persa Azor IKuthumanNicol BolasSlobad
Deceduti AltairAntonAzarBaltriceBo LevarBoragorBrandChaneyCommodore GuffDack FaydenDariaDomri RadeDovin BaanDyfedFaralynFerozFreyaliseGideon JuraGreensleevesGrinthJeskaKenan SahrmalKentoKhaziKristinaLeshracLianaManatarquaMeshuvelSerraSifa GrentTaysirTevesh SzatUrzaVenserVronosWindgraceXenagos
Speciali AbianB.O.B.DuckDungeon Master
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.