Proxy è una carta di magic che rappresenta un'altra carta del gioco.

Spesso si tratta di carte stampate, scaricate da internet e utilizzate per testare i mazzi prima di investire nell'acquisto delle rare e mitiche necessarie al suo completamento ed uso nei tornei competitivi. Non è consentito utilizzare proxy in tornei sanzionati se non diversamente specificato dal torneo stesso.

Un altro uso per le quali vengono create è la protezione delle carte di alto valore della propria collezione. Se un giocatore possiede ad esempio un Black Lotus, preferirà utilizzare una proxy piuttosto che inserirlo nel mazzo e rischiare che si usuri o si danneggi.

Wizards of the Coast Policy[modifica | modifica sorgente]

La Wizards of the Coast non ha nessun interesse nel creare una policy per l'uso di carte durante i test. Tuttavia le carte utilizzate all'interno di un evento competitivo sanzionato (se non diversamente specificato), devono essere carte originali di Magic.

In alcuni casi particolari, all'interno di un evento sanzionato, un judge può autorizzare l'uso di una proxy per sostituire una carta danneggiata durante la partita. I giocatori dovranno comunque conservare la carta danneggiata e mostrarla nel caso in cui venga fatto un deck check.

Wizards continua a impegnarsi energicamente per proteggere la community di Magic dalle carte contraffatte.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.