FANDOM


Planechase, anche conosciuto come Magic Planare, è una variante ufficiale di Magic the Gathering introdotta con Planechase e relativa all'uso delle carte piano.

In aggiunta al normale mazzo, una partita di planechase si avvale della presenza di un mazzo planare per ogni giocatore (un mazzo composto solo da carte piano e fenomeno) e dell'uso di un dado planare. Questo tipo di mazzo può contenere al massimo due carte fenomeno e risiede nella zona di comando. Il mazzo planare non può contenere due carte piano o fenomeno con lo stesso nome.

All'inizio della partita, prima che i mulligan possano essere effettuati, il giocatore iniziale gira a faccia in su la prima carta del suo mazzo planare e i suoi effetti influenzano il gioco. Ci può essere una sola carta del mazzo planare girata a faccia in su nella zona di comando. All'inizio del turno di ogni giocatore, quel giocatore guadagna il controllo della carta piano attualmente girata a faccia in su. Quando un giocatore potrebbe giocare una stregoneria nel suo turno, quel giocatore può lanciare il dado planare. Quando esce il simbolo del planeswalker, il controllore mette la carta piano a faccia in su (o la carta fenomeno) in fondo al grimorio del mazzo planare del suo proprietario. Poi gira a faccia in su la prima carta del proprio mazzo planare. Questo procedimento è chiamato Viaggiare tra i piani. Se invece dal lancio del dado planare esce il simbolo del caos, si innescherà l'abilità del caos della carta piano girata a faccia in su. L'abilità va in pila e il giocatore attivo riceve priorità.

Lanciare il dado planare ha un costo di mana pari al numero di volte che quel giocatore ha effettuato questa azione nel turno. Se ad esempio è il primo lancio, costerà 0.png, il secondo 1 e via dicendo.

Lasciare la partitaModifica

Se il controllore della carta piano sta per lasciare la partita, invece il prossimo giocatore in ordine di turno diventa il nuovo controllore della carta piano, poi l'ex-controllore della carta piano lascia la partita. Se il proprietario della carta piano sta per lasciare la partita, il prossimo giocatore in ordine di turno (il nuovo controllore della carta piano), gira a faccia in su la prima carta piano del suo mazzo planare.

RegolamentoModifica

Tratto dal Regolamento (Aggiornato a Set Base 2021, 23 Giugno 2020)
  • 901.1 Nella variante Planechase, le carte piano aggiungono abilità addizionali e casualità al gioco. In ogni dato momento ci sarà una carta piano a faccia in su e le sue abilità influenzeranno il gioco. La variante Planechase usa tutte le normali regole di una partita di Magic con le seguenti aggiunte.
  • 901.2 Una partita di Planechase può essere una partita a due giocatori o una partita multiplayer. Come base si usano le regole della variante Free-for-All con l'opzione di attacco a più giocatori e senza l'opzione di raggio di influenza limitato. Vedi regola 805, “Variante Free-for-All”.
  • 901.3 In aggiunta al normale materiale di gioco, viene usato un dado planare e ogni giocatore deve avere un mazzo planare di almeno dieci carte piano. Ogni carta in un mazzo planare deve avere un nome inglese diverso. (Vedi regola 309, “Piani”).
  • 901.3a Un dado planare è un dado a sei facce che riporta su una faccia il simbolo del planeswalker PLAN e su un'altra faccia il simbolo del caos CAOS. Le altre facce sono vuote.
  • 901.4 All'inizio della partita, ogni giocatore mescola il proprio mazzo planare in modo che le carte siano in ordine casuale. Ogni mazzo viene posto a faccia in giù accanto al grimorio del proprietario. Tutte le carte piano rimangono nella zona di comando per tutta la partita, sia quando fanno parte del mazzo planare, sia quando sono a faccia in su.
  • 901.5 Una volta che tutti i giocatori hanno tenuto la mano iniziale e usato le abilità delle carte che permettono di inziare la partita con quelle carte sul campo di battaglia, il giocatore iniziale sposta la prima carta del suo mazzo planare dal mazzo stesso e la gira a faccia in su. (Vedi regola 103.6). Nessuna delle abilità di quella carta si innesca.
  • 901.6 Il proprietario di una carta piano è il giocatore che ha iniziato la partita con quella carta nel suo mazzo planare. Il controllore della carta piano a faccia in su è il giocatore designato come controllore planare. Normalmente, il controllore planare è il giocatore attivo. Tuttavia, se il controllore planare attuale sta per lasciare la partita, invece prima il prossimo giocatore in ordine di turno che non sta per lasciare la partita diventa il controllore planare, poi il vecchio controllore planare lascia la partita. Il nuovo controllore planare rimane tale finché non lascia la partita o un'altro giocatore diventa il giocatore attivo, a seconda di cosa accade prima.
  • 901.7 Tutte le abilità di una carta piano a faccia in su nella zona di comando funzionano da quella zona. Le abilità statiche della carta agiscono sul gioco, le sue abilità innescate si possono innescare e le sue abilità attivate possono essere attivate.
    • 901.7a Il riquadro di testo di ogni carta piano viene considerato come se includesse l'abilità “Quando lanci il dado planare ed esce PLAN, metti questa carta in fondo al mazzo planare del suo proprietario, poi sposta la prima carta del tuo mazzo planare dal mazzo stesso e la girala a faccia in su”. Questa viene chiamata “abilità viaggiare tra i piani”. Una carta piano a faccia in su che viene girata a faccia in giù diventa un nuovo oggetto.
  • 901.8 Il giocatore attivo può lanciare il dado planare durante la sua fase principale ogniqualvolta ha priorità e la pila è vuota. Compiere questa azione costa al giocatore un ammontare di mana uguale al numero di volte in cui ha compiuto questa azione nel turno in corso. Questa è un'azione speciale e non usa la pila. (Vedi regola 114.2f).
    • 901.8a Se il risultato del lancio è una faccia vuota, non succede nulla. Il giocatore attivo riceve priorità.
    • 901.8b Se il risultato del lancio è il simbolo del caos CAOS, tutte le abilità del piano che iniziano con “Quando lanci il dado planare ed esce CAOS” si innescano e vengono messe in pila. Il giocatore attivo riceve priorità.
    • 901.8c Se il risultato del lancio è il simbolo del planeswalker PLAN, l'“abilità viaggiare tra i piani” del piano si innesca e viene messa in pila. Il giocatore attivo riceve priorità.
  • 901.9 Quando un giocatore lascia la partita, tutti gli oggetti di cui è il proprietario lasciano la partita. (Vedi regola 800.4a). Se questo include la carta piano a faccia in su, il controllore planare gira a faccia in su la prima carta del suo mazzo planare. Questa non è una azione generata dallo stato. Accade non appena il giocatore lascia la partita.
    • 901.9a Se un piano lascia la partita mentre una “abilità viaggiare tra i piani” di cui era la fonte è in pila, quell'abilità cessa di esistere.
  • 901.10 Quando un giocatore lascia la partita, tutti gli oggetti posseduti da quel giocatore, eccetto le abilità dei fenomeni, lasciano la partita. (vedi la regola 800.4a) Se questo include una carta piano a faccia in su o una carta fenomeno, il controllore planare mette a faccia in su la prima carta del suo mazzo planare. Questa non è un'azione basata dalla stato. Accade appena il giocatore lascia la partita.
    • 901.10a Se un piano lascia la partita mentre un'abilità di viaggio tra i piani è in pila, quell'abilità cessa di esistere.
    • 901.10b Le abilità dei fenomeni posseduti dal giocatore che ha lasciato la partita, rimangono in pila controllati dal nuovo controllore planare.
  • 901.11 Dopo che la partita è iniziata, se un giocatore sposta la prima carta del suo mazzo planare dal mazzo stesso e la gira a faccia in su, quel giocatore ha “viaggiato tra i piani”. Gli effetti continui che durano finché un giocatore “viaggia tra i piani” terminano. Le abilità che si innescano quando un giocatore “viaggia tra i piani” si innescano. Vedi regola 701.20.
    • 901.11a Un giocatore può viaggiare tra i piani come risultato dell'“abilità viaggiare tra i piani” (vedi regola 309.6) o perché il proprietario della carta piano a faccia in su deve lasciare la partita (vedi regola 901.9).
    • 901.11b La carta piano che viene girata a faccia in su è il piano “verso” cui il giocatore viaggia. La carta piano che viene girata a faccia in giù o che lascia la partita è il piano “da” cui il giocatore viaggia.
  • 901.12 Una partita di Planechase Two-Headed Giant usa tutte le regole della variante multiplayer Two-Headed Giant e tutte le regole della variante amatoriale Planechase, con le seguenti aggiunte.
    • 901.12a Ogni giocatore ha il suo mazzo planare.
    • 901.12b Il controllore planare normalmente è il giocatore primario della squadra attiva. Tuttavia, se la squadra del controllore planare attuale sta per lasciare la partita, invece prima il giocatore primario della successiva squadra in ordine di turno che non sta per lasciare la partita diventa il controllore planare, poi la squadra del vecchio controllore planare lascia la partita. Il nuovo cotrollore planare rimane tale finché non lascia la partita o un'altra squadra diventa la squadra attiva. a seconda di cosa accade prima.
    • 901.12c Anche se il piano a faccia in su è controllato da un solo giocatore, le abilità di quel piano che usano "tu" si applicano ad entrambi i membri della squadra del controllore planare.
    • 901.12d Poiché entrambi i membri della squadra attiva sono giocatori attivi, ognuno di loro può lanciare il dado planare. Il costo per lanciare il dado planare per ogni giocatore si basa sul numero di volte in cui quel giocatore ha lanciato il dado planare nel turno corrente.
  • 901.13 Nei formati multiplayer eccetto Grand Melee, la carte piano non vengono influenzate dall'opzione di raggio di influenza limitato. Le loro abilità e gli effetti di quelle abilità si applicheranno a tutti gli oggetti o giocatori appropriati nella partita. (Vedi regola 801, “Opzione di Raggio di Influenza Limitato”).
  • 901.14 Nelle partite di Planechase Grand Melee, ci possono essere più carte piano a faccia in su allo stesso momento.
    • 901.14a Prima del primo turno della partita, tutti i giocatori che inizieranno la partita con un segnaturno spostano la prima carta del loro mazzo planare dal mazzo stesso e la girano a faccia in su. Ognuno di essi è un controllore planare.
    • 901.14b Se un giocatore sta per lasciare la partita e questo ridurrebbe il numero di segnaturno nella partita, prima quel giocatore smette di essere un controllore planare (ma nessun altro giocatore diventa un controllore planare), poi quel giocatore lascia la partita. La carta piano a faccia in su che quel giocatore controllava viene messa in fondo al mazzo planare del proprietario. Nessun giocatore ha viaggiato tra i piani.
  • 901.15 Opzione di Mazzo Planare Singolo
    • 901.15a Come opzione alternativa, una partita di Planechase può essere giocata usando un solo mazzo planare in comune. In questo caso, il numero di carte nel mazzo planare deve essere almeno quaranta o almeno dieci volte il numero di giocatori nella partita, a seconda di quale è il minore. Ogni carta nel mazzo planare deve avere un nome inglese diverso.
    • 901.15b In una partita di Planechase che usa l'opzione di mazzo planare singolo, il controllore planare viene considerato essere il proprietario di tutte le carte piano.
    • 901.15c Se una regola o abilità fa riferimento al mazzo planare di un giocatore, viene usato il mazzo planare comune.
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.