Magic: the Gathering Wiki
Advertisement

Orco (Orc) è un sottotipo di creatura. Grossi umanoidi legati al mana rosso e al nero.

Storia[]

Prima del grande aggiornamento dei tipi di creatura coesistevano contemporaneamente il sottotipo Orchi (Orcs) introdotto in Antiquities e Orco (Orc) introdotto in Fallen Empires, ma vennero agglomerati in unico sottotipo correggendo la ridondanza, preferendo il singolare al plurale per allinearsi che tutti gli altri tipi di creatura.

Aspetto[]

Grandi creature umanoidi dalla pelle verde o grigio cenere, più alti e massicci di un normale umano. Di indole feroce e perfettamente adatti al combattimento e alla guerra, formano clan guerrieri o gruppi di mercenari. In alcuni piani hanno la pelle di tonalità che varia dal marroncino al rossastro. Vista la possanza fisica sono soliti essere associati a classi da mischia come guerrieri, pirati, soldati e berserker.

Clan di orchi[]

Artiglio di Ferro (Ironclaw)[]

Clan che abita Aerona, su Dominaria. È uno dei clan orcheschi più forti del piano, anche grazie alla Maledizione dell'Artiglio di Ferro e alle loro abilità combattive. I loro esploratori sono soliti spostarsi cavalcando delle poiane.

Artiglio di Ottone (Brassclaw)[]

Clan orchesco originario delle catene montuose di Sarpadia, che si unì ad altri clan per invadere Icatia e contrastare l'Ordine di Leitbur.

Kathorrani (Kathorran)[]

Un'antica razza di orchi di Arcavios, la cui storia, cultura e tattiche belliche vengono studiate dagli Archeorocca nella scuola di magia di Strixhaven.

Su Arcavios[]

Gli orchi di Arcavios sono più alti e robusti degli umani, ma non sono eccessivamente muscolosi, hanno la pelle di una tonalità che va dal rosso al viola e delle piccole zanne sporgenti. Possiedono una forte affinità alla magia, sebbene sia considerata spesso selvaggia e incontrollabile, soprattutto legata agli elementi. Non è raro che molti giovani orchi si iscrivano all'Accademia Prismari di Strixhaven, dove il loro talento può essere incanalato nell'espressione artistica.

Su Dominaria[]

Simili per aspetto e abitudini ai goblin, gli orchi di Dominaria vivono in clan isolati tra le montagne, terrorizzando i viaggiatori e assalendoli, divenendo particolarmente attivi durante l'Era Glaciale.

Durante la caduta degli imperi le tribù orchesche di Sarpadia si allearono con i goblin per decretare la caduta di Icatia.

Su Ixalan[]

Un tempo schiavi della Legione del Vespro, gli orchi sfogano la loro voglia di guerra, avventura e razzia a bordo delle navi dell'Alleanza di Bronzo. La loro forza e ferocia è ben accetta se messa a disposizione del loro capitano e spesso sono i primi ad assalire le navi avversarie.

Su Tarkir[]

Forti e feroci combattenti, gli orchi sono la razza di punta dei Mardu e del Kolagahn, sempre in prima linea e pronti a spazzare i loro avversari. Grazie alla loro stazza e forza sono gli unici a poter tenere a bada i più selvaggi ogre e non sono rari anche gli sciamani orchi tra le fila dei Mardu.

Nella vecchia linea temporale, i figli dei soldati dei clan sconfitti dagli Abzan venivano adottati dal clan diventando Krumar e servendo come guerrieri e soldati. Questa sorte comprendeva anche gli orchi Mardu. Questa tradizione è stata bandita da Dromoka quando assunse il controllo del clan.

Su Ulgrotha[]

Da qualche parte nel multiverso, probabilmente sulla stessa Dominaria, un planeswalker trovò una pergamena magica e un campo di battaglia completo di oltre duecento scheletri di orchi e i resti di quattro wurm, un gigante e il femore di un drago antico; forse il sito dell'ultima grande battaglia degli orchi Artiglio di Ferro. Alcuni di questi orchi furono evocati su Ulgrotha durante la Grande guerra e sopravvissero al suono del Campanello dell'Apocalisse. Continuarono a vivere su Ulgrotha finché un planeswalker non li usò come soldati; ora si crede che siano estinti su questo piano.

Orchi importanti[]

  • Plargg, Decano del Caos
  • Rootha, Artista Volubile
  • Sek'Kuar, Guardamorte
  • Vargus Veemente
    • Capitan Vargus Veemente
  • Zurgo
    • Zurgo Spaccaelmi
    • Zurgo Suonacampana

Carte correlate[]

Carte contro:
Potenziamento:

Etimologia[]

Nella letteratura fantastica gli orchi sono creature malvagie, simili a uomini, ma con connotazioni bestiali e non raramente demoniache. L'esempio più celebre di orco della narrativa fantasy (e l'ispirazione di molte altre varianti) sono quelli che compaiono nelle opere di J. R. R. Tolkien, ispirati agli orchi della mitologia germanica e in particolare a quelli del Beowulf. Molte opere fantasy riprendono sostanzialmente il modello di Tolkien; altre si rifanno anche, in qualche misura, alla tradizione folcloristica degli orchi delle fiabe, ben diversi da quelli di Tolkien (in inglese si usano infatti due parole diverse per l'orco di Tolkien e del Beowulf, orc, e per l'orco delle fiabe, ogre; per riprodurre questa distinzione alcune traduzioni de Il Signore degli Anelli riportano come "orchetto" il termine usato da Tolkien).

Curiosità[]

  • L'esistenza dello Sciamano della Grande Caccia fa pensare che un tempo alcuni orchi fossero affiliati ai Temur, tuttavia non si hanno informazioni per il tempo presente.

Collegamenti esterni[]

Classi Addetto al MontaggioAlleatoAnticoArciereArconteArteficeAssassinoAssemblatoreBarbaroBardoBerserkerCavaliereChiericoCittadinoCommercianteConsigliereDiscendenteDisertoreDruidoEsercitoEsploratoreFarabuttoGuerrieroMagoMercenarioMetabolizzatoreMisticoMonacoMutamagiaNinjaNobileNomadeParassitaPilotaPirataPopolanoPortabandieraPretoreProgenieRangerRibelleSamuraiSciamanoServitoreServoSoldatoSuperstiteVigliaccoWarlock
Razze AlceAngeloAntilopeArpiaAtogAvatarAzraBalenaBasiliscoBestiaBiboloBizzarriaBueBurlarbustoCalamaroCamaridCammelloCanideCapraCaribùCavalloCefalideCentauroChimeraCiclopeCinghialeCoboldoCoccatriceCoccodrilloConiglioCostruttoDauthiDemoneDiavoloDinosauroDioDraghettoDragoDriadeEfreetEldraziElefanteElementaleElfoEterideFelinoFeniceFrattaleFungusFurettoGargoyleGenioGhiottoneGiganteGnomoGoblinGolemGorgoneGranchioGremlinGrifoneHomaridIenaIdraIllusioneImpIncarnazioneIncuboInfernaleInsettoIppogrifoIppopotamoJuggernautKavuKirinKithkinKorKrakenLamiaLammasuLampidotteroLatoreLeviatanoLhurgoyfLicideLontraLucertolaLumacaLunantropoLupoMangustaMannaroManticoraMasticoraMedusaMelmaMetathranMicroboMinotauroMuroMutanteMyrNagaNanoNautiloNecrospettroNephilimNightstalkerNinfaNoggleOcchioOgreOmbraOmuncoloOrcoOrggOrroreOrsoOstricaOuphePangolinoPecoraPegasoPescePestePhelddagrifPhyrexianoPiantaPiovraPipistrelloPolimorfoPortatorePungiglioneRagnoRanaRattoRinoceronteSalamandraSanguisugaSaprolingioSatiroScarabocchioScheletroSciacalloScimmiaScimpanzéScoiattoloScorpioneSemidioSerpeSerpenteServomeccanismoSfingeSilvantropoSirenaSlithSoltariSpaventapasseriSpettroSpiritelloSpiritoSpugnaSqualoStella MarinaSterminatoreStregaSurrakarTalpaTartarugaTassoThalakosThrullTopoTotteroTramutanteTrilobiteTritoneTrollUccelloUmanoUnicornoUriVampiroVedalkenVermeViashinoVolpeVolveroVombatoWurmYetiZibellinoZombieZubera
Altro Figlio della TombaPentavitePrismaPungitoreRiflessoSabbiaScheggiaSculturaTentacoloTetraviteTriskelaviteUovo
D&D/UB BeholderCricetoGnollHalflingTiefling
Un-set AlienArtBeaverBrainiacBureaucratChameleonChildClamfolkClownCowCyborgDeerDesignerDonkeyExpansion-SymbolGamerGloboGrandchildGuestGusHalfHatificerHeadKangarooKillbotLobsterMimeParatrooperPenguinRacoonRevelerRobotScientistNaveSpyTeddyThe Biggest, Baddest, Nastiest, Scariest Creature You'll Ever SeeVampyresVillainWaiterWrestler
Speciale AlicornAutobot
Advertisement