FANDOM


Multicolore (multicolor) è una particolare colorazione delle carte di magic. Una carta è multicolore se nel suo costo di mana compaiono più simboli di mana e almeno uno non ibrido. Può capitare che una carta incolore sia comunque multicolore in quanto è specificato nel testo.

Le composizioni di carte multicolore possono essere diverse. Le più comuni sono le bicolori, le tricolori e le pentacolori.

SviluppoModifica

Le carte multicolore vennero introdotte per la prima volta con l'uscita dell'espansione Leggende. Vennero poi riprese in Congiunzione, riutilizzate in Ravnica e in Rinascita di Alara.

BicoloreModifica

Una carta multicolore è bicolore se due simboli di mana di colori diversi compaiono nel costo di mana. Ecco la lista completa delle combinazioni:

  • WU
  • WB
  • UB
  • UR
  • BR
  • BG
  • RG
  • RW
  • GW
  • GU

TricoloreModifica

Una carta multicolore è tricolore se tre simboli di mana di colori diversi compaiono nel costo di mana. Ecco la lista completa delle combinazioni:

  • RWU
  • GWU
  • GUB
  • WUB
  • WBR
  • UBR
  • URG
  • BRG
  • BGW
  • RGW

QuadricoloreModifica

Una carta multicolore quadricolore è una carta con quattro simboli di mana diversi nel proprio costo di mana. Queste combinazioni sono spesso evitate dai giocatori per la difficoltà nel gestire quattro colori (paradossalmente è più facile farne girare cinque). Finora non è mai stato approfondito il tema quadricolore. Solo poche carte lo posseggono. Ecco tutte le combinazioni possibili:

  • WUBR
  • UBRG
  • BRGW
  • RGWU
  • GWUB

PentacoloreModifica

Più volte si è cercato di sviluppare il tema multicolore e con esso ogni volta poche ma potenti carte venivano stampate pentacolori. Una carta multicolore è pentacolore se ha tutti e cinque i simboli di mana (WUBRG) nel suo costo di mana o se è specificato nel testo.

W BiancoU BluB NeroR RossoG VerdeC IncoloreWU IbridoBR Multicolore
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.