FANDOM


Luogo
Non disponibile
Nome Isola di Metallo
Piano Piano sconosciuto
Mana U
Titolo -


L'Isola di Metallo è una vasta isola di Eterium creata da Crucius.

Test of MetalModifica

Dopo aver risolto entrambi gli indovinelli di Crucius, Tezzeret arrivò sull'Isola di Metallo ma non lo trovò. Il luogo era deserto, ma ben visibile, vi era una lastra di eterium con inciso un enigma. Tezzeret lo studiò attentamente consapevole che il segreto per la creazione dell'eterium era la risposta.

Dopo che trovò la risposta, sull'isola arrivarono Nicol Bolas, Jace Beleren, Baltrice e Sharuum. Dopo la partenza della sfinge, tra i planeswalker scoppiò una violenta battaglia in cui inizialmente Nicol Bolas sembrò il vincitore; ma durante lo scontro il drago sentì la sua concetrazione e il suo potere diminuire e Tezzeret gli rivelò che il manufatto infetto che era nella mente di Jace ora era dentro di lui. Tezzeret sembrò apparentemente il vincitore e se nè andò, ma Bolas aveva previsto le mosse dell'artefice e aveva inviato un simulacro di sé stesso sull'isola, riuscendo così a scampare al manufatto.

Non canonicoModifica

In seguito alla pubblicazione di diverse storie web che contraddicono molti degli eventi raccontati in questo libro, Test of Metal non è considerato canonico con la storia di Magic.

CuriositàModifica

  • Nel libro, l'Isola di Metallo è considerata un piano artificiale creato da Crucius che sempre nel libro viene confermato come planeswalker prima dalle parole di Nicol Bolas e poi di Tezzeret. Entrambe le notizie non sono state confermate.
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.