Gorgone (Gorgon) è un sottotipo di creatura. Sono donne umanoidi con serpenti al posto dei capelli e la capacità di trasformare in pietra con un solo sguardo. Incredibilmente letali, sono poco diffuse e difficili da incontrare anche nei piani dove vivono. Sono legate al mana nero.

Aspetto[modifica | modifica sorgente]

Le gorgoni hanno un aspetto spaventoso, la loro pelle può essere a scaglie di serpente o liscia e normale come quella delle donne umane. Hanno serpenti o tentacoli al posto dei capelli e per via del loro sguardo alcune indossano bende sugli occhi.

Famiglie di gorgoni[modifica | modifica sorgente]

Medusa[modifica | modifica sorgente]

Questa famiglia di gorgoni è particolarmente letale rispetto alle altre ed è tra le famiglie che più si avvicinano agli umani come aspetto.

Su Ravnica[modifica | modifica sorgente]

Letali e sfuggenti, appartengono allo Sciame Golgari. Più precisamente fanno parte dei Teratogeni, ovvero l'insieme di razze senzienti non appartenenti né ai Devkarin, né agli umani. Hanno tentacoli al posto dei capelli e una pelle squamata, ma si mostrano comunque molto simili agli umani. Come tutte le gorgoni possono pietrificare con un solo sguardo. Durante il dominio delle Sorelle di Pietramorte prima, e di Vraska dopo, ottennero molta importanza all'interno della gilda.

Su Theros[modifica | modifica sorgente]

Selvagge e solitarie, le gorgoni di Theros vivono isolate dalle altre razze, evitando se possibile il contatto con loro. Tuttavia spesso i mortali danno loro la caccia, finendo inesorabilmente per venire tramutati in pietra dal loro sguardo. I loro capelli possono essere sia dei tentacoli che dei serpenti e possiedono un busto umano e una coda serpentina, che le fa rassomigliare ai naga di altri piani. Se decapitate, i loro occhi mantengono il loro letale potere. Non molto religiose, sono collegate alla dea Farika, la dea dei veleni e della medicina e alcune di loro posso trovarsi in prossimità dei suoi templi.

Stando a svariate leggende, le gorgoni sono figlie di Farika e custodiscono gelosamente diversi segreti della dea, che le aveva mandate per disperderli nel mondo. Avendoli invece tenuti gelosamente per loro, la dea le maledì, facendo si che mai più avrebbero potuto guardare il loro riflesso senza rischiare la vita.

Gorgoni Importanti[modifica | modifica sorgente]

Planeswalker[modifica | modifica sorgente]

Carte correlate[modifica | modifica sorgente]

Carte contro le gorgoni[modifica | modifica sorgente]

Etimologia[modifica | modifica sorgente]

Le Gorgoni sono mostri della mitologia greca, figlie di Forco e Ceto. Erano tre sorelle: Steno, Euriale e Medusa. Di aspetto mostruoso, avevano ali d'oro, mani con artigli di bronzo, zanne di cinghiale e serpenti al posto dei capelli e chiunque le guardasse direttamente negli occhi rimaneva pietrificato. La gorgone per antonomasia era Medusa, unica mortale fra le tre e loro regina, che per volere di Persefone, era la custode degli Inferi. Le Gorgoni rappresentavano la perversione nelle sue tre forme: Euriale rappresentava la perversione sessuale, Steno la perversione morale e Medusa la perversione intellettuale.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]


Classi Addetto al MontaggioAlleatoAnticoArciereArconteArteficeAssassinoAssemblatoreBarbaroBerserkerCavaliereChiericoCittadinoCodardoCommercianteConsigliereDiscendenteDisertoreDruidoEsercitoEsploratoreFarabuttoGuerrieroMagoMercenarioMetabolizzatoreMisticoMonacoMutamagiaNinjaNobileNomadeParassitaPilotaPirataPopolanoPortabandieraPortatorePretoreProgenieRibelleSamuraiSciamanoServitoreServoSoldatoSuperstiteVigliaccoWarlock
Razze AlceAngeloAntilopeArpiaAtogAvatarAzraBalenaBasiliscoBestiaBiboloBizzarriaBueBurlarbustoCalamaroCamaridCammelloCanideCapraCaribùCavalloCefalideCentauroChimeraCiclopeCinghialeCoboldoCoccatriceCoccodrilloConiglioCostruttoDauthiDemoneDiavoloDinosauroDioDraghettoDragoDriadeEfreetEldraziElefanteElementaleElfoEterideFelinoFeniceFormichiereFungusFurettoGargoyleGenioGhiottoneGiganteGnomoGoblinGolemGorgoneGranchioGremlinGrifoneHomaridIenaIdraIllusioneImpIncarnazioneIncuboInfernaleInsettoIppogrifoIppopotamoJuggernautKavuKirinKithkinKorKrakenLamiaLammasuLampidotteroLatoreLeviatanoLhurgoyfLicideLontraLucertolaLumacaLunantropoLupoMangustaMannaroManticoraMasticoraMedusaMelmaMetathranMicroboMinotauroMuroMutanteMyrNagaNanoNautiloNecrospettroNephilimNightstalkerNinfaNoggleOcchioOgreOmbraOmuncoloOrcoOrggOrroreOrsoOstricaOuphePangolinoPecoraPegasoPescePestePhelddagrifPiantaPiovraPipistrelloPolimorfoPortatorePungiglionePungitoreRagnoRanaRattoRinoceronteSalamandraSanguisugaSaprolingioSatiroScheletroSciacalloScimmiaScimpanzéScoiattoloScorpioneSemidioSerpeSerpenteServomeccanismoSfingeSilvantropoSirenaSlithSoltariSpaventapasseriSpettroSpiritelloSpiritoSpugnaSqualoStella MarinaSterminatoreStregaSurrakarTalpaTartarugaTassoThalakosThrullTopoTotteroTramutanteTrilobiteTritoneTrollUccelloUmanoUnicornoUriUovoVampiroVedalkenVermeViashinoVolpeVolveroVombatoWurmYetiZibellinoZombieZubera

Altro AlienBeaverBeholderBrainiacChameleonChickenChildClamfolkCowCyborgDeerDesignerdi SabbiaDonkeyFiglio della TombaGamerGloboGrandchildGusHalfHatificerHeadIllustrazioneKangarooKillbotLobsterMimeParatrooperPenguinPentavitePrismaRacoonRevelerRiflessoScheggiaScientistSculturaSimbolo d'espansioneSpyTeddyTentacoloTetraviteTriskelaviteVillainWaiterWrestler
Speciale AlicornAutobot
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.