L'Era dell'eternità (Hour of Eternity) era la quarta e ultima era del Conto delle Ere. Secondo le profezie degli abitanti di Naktamun, con l'arrivo di quest'era i prescelti conquisteranno un posto accanto al Dio Faraone. In realtà era una menzogna creata da Nicol Bolas dopo che conquistò il piano.

L'Era dell'Eternità[modifica | modifica sorgente]

Subito dopo il ritorno di Nicol Bolas, lo Scarabeo Divino guidò fuori dalla Necropoli un esercito di migliaia di Eterni, non morti dei campioni delle ordalie passate, che si lanciarono su ogni abitante di Naktamun che trovavano uccidendo senza pietà e costringendo coloro che ci riuscivano a fuggire dalla città.

Referenze[modifica | modifica sorgente]

Rappresentata in[modifica | modifica sorgente]

Testi di colore[modifica | modifica sorgente]

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.