FANDOM


Gli en-Vec erano uno dei tre gruppi che si opponevano a Volrath e agli evincari su Rath.

StoriaModifica

In origine gli En-Vec erano una tribù umana di Dominaria che venne portata su Rath per volere di Volrath. Sul piano artificiale si divisero in due gruppi coloro che si opposero ai phyrexiani aggiunsero la parola en al loro nome mentre coloro che decisero di mettersi al servizio degli evincari e considerati traditori della loro razza divennero noti come Il-Vec.

Gli en-Vec erano un popolo semi-nomade che viveva in piccoli comuni costruiti da edifici in legno e paglia sulle pianure. Erano fieri guerrieri dai capelli neri, spiritualmente devoti la loro cultura si centrava intorno ai loro sacerdoti e in particolare i loro oracoli. Costruivano delle tombe elaborate per i loro morti e avevano una forte tradizione militare motivata dalla loro religione. Erano noti per utilizzare una lama ricurva attaccata a una lunga catena come arma e i più abili di loro ottenevano il titolo Lin che significava vipera sorprendente.

Non si sa per quanto tempo gli en-Vec vissero su Rath, ma fu abbastanza a lungo da far sviluppare loro dei miti sulla loro nuova casa. Si allearono con coloro che si opponevano a Volrath: gli elfi guidati da Eladamri, gli En-Kor e gli En-Dal.

Dopo la congiunzione, gli en-Vec tornarono su Dominaria e dopo la fine dell'invasione phyrexiana, iniziarono una nuova vita sulla loro nuova casa.

Membri conosciutiModifica

ReferenzeModifica

Carte associateModifica

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.