Demone (Demon) è un sottotipo di creatura. Sono potenti creature prettamente malvagie e legate al mana nero. Entità generalmente associate come controparte degli angeli, giungono nei vari piani del multiverso grazie a dei rituali o attraverso dei portali dall'Inferno, loro piano d'origine.

Aspetto[modifica | modifica sorgente]

Possono presentarsi sotto varie forme, ma solitamente hanno l'aspetto di massicci uomini muscolosi, muniti di grandi ali a membrana, lunghe code e grandi corna. Sono l'incarnazione stessa del mana nero, non hanno un'anima e una volta morti ritornano semplicemente a far parte del flusso dello stesso potere che li ha generati. Sono solamente maschi, in contrapposizione agli angeli che invece sono esseri solo femminili.

Famiglie di demoni[modifica | modifica sorgente]

Ammit[modifica | modifica sorgente]

Questi demoni coccodrillo hanno corpi massicci e sproporzionati, armati con potenti mascelle. Vengono allevati all'interno del tempio di Bontu, su Amonkhet e alcuni di essi sono stati tramutati in Eterni.

Arcidemone (Archdemon)[modifica | modifica sorgente]

Grandi e potenti demoni superiori al demone comune e con abilità e poteri spesso singolari. Hanno ali più grandi rispetto agli altri della loro specie e si possono trovare su Alara, Fiora e Innistrad.

Barghest[modifica | modifica sorgente]

I Barghest sono demoni canidi dal pelo nero e irsuto di grandi dimensioni. Abitavano Landa Tenebrosa, ma non avevano una controparte di Lorwyn.

Cacodemone (Cacodemon)[modifica | modifica sorgente]

Mostruosi demoni dai corpi massicci e privi di ali. Possiedono un gran numero di corna.

Demone supremo (Archfiend)[modifica | modifica sorgente]

I demoni dal rango più alto, secondi solamenti a eventuali signori dei demoni. Abitano Amonkhet, Kylem e Tarkir.

Oni[modifica | modifica sorgente]

Demoni spirito di Kamigawa, legati al mana nero, blu e rosso. Hanno solitamente un corpo muscoloso, simile a quello umano, ma un volto spaventoso dalle lunghe corna irto di zanne e perennemente contratto in un ghigno malefico. Sono intelligenti e pericolosi, ma alcuni sono più selvaggi sia nell'aspetto che nel comportamento. Alcuni samurai indossano elmi e maschere che ricordano i volti degli oni per terrorizzare i loro avversari.

Pungitore (Stinger)[modifica | modifica sorgente]

Demoni scorpioni di Amonkhet, dal corpo esile e muniti di lunghi arti simili a lame. Molto velenosi, possono essere trovati anche all'interno delle città.

Rakshasa[modifica | modifica sorgente]

Demoni felino antropomorfi di Tarkir, legati principalmente al mana nero, ma anche al verde e al blu. Affiliati prima ai Sultai e dopo al Clan Silumgar, sfruttano la loro magia per stringere patti demoniaci apparentemente favorevoli, ma segretamente convenienti solo per loro.

Sidikur[modifica | modifica sorgente]

Nome utilizzato dai Sultai e dai Mardu per indicare diverse tipologie di demoni minori. Ne esistono di diverse forme, dimensioni e carattere. La conoscenza di come evocarli e vincolarli deriva dai rakshasa, che diffondono la magia vincolante per ottenere più oro dai maghi disperati che si illudono di poter evocare un sidikur senza conseguenze. Possiedono dai quattro ai sei arti superiori.

All'Inferno[modifica | modifica sorgente]

Misterioso e oscuro, l'Inferno è il piano d'origine di demoni, diavoli e ombre. Svariati portali lo collegano a vari piani del Multiverso, permettendo ai demoni di proliferare anche al di fuori di esso.

Su Alara[modifica | modifica sorgente]

Grixis è la patria dei demoni di Alara. Sono all'apice del potere, comandando zombie, lich e tutti gli orrori che nascono su di esso. Dopo il conflux hanno incominciato a espandere la loro influenza anche negli altri frammenti.

Su Amonkhet[modifica | modifica sorgente]

Dall'aspetto tutt'altro che umanoide, i demoni di Amonkhet hanno corpi affusolati e mostruosi, con lunghi arti superiori e ali spaventose. Vivono a Ifnir, nelle Terre Spezzate. Vi sono anche altre specie di demoni scorpione privi di ali e velenosi.

Su Dominaria[modifica | modifica sorgente]

La maggior parte dei demoni di Dominaria sono il risultato di incantesimi di evocazione effettuati da maghi scellerati. Venivano assoggettati dalla loro volontà, ma solo in attesa di un loro momento di debolezza, sempre pronti a riprendere controllo di sé stessi e potersi scatenare indisturbatamente.

Anni dopo la riparazione, i sacerdoti della Cabala evocarono erroneamente Belzenlok dalla sua prigionia nell'Abisso, mentre speravano di convocare Kuberr.

Su Innistrad[modifica | modifica sorgente]

Presenti su Innistrad fin dalla notte dei tempi, emersero da Fauci di Cenere, ma inizialmente erano solo una flebile, ma temuta minaccia. Fu uno di loro Shilgengar, ad insegnare la sangromanzia ad Edgar Markov, decretando la nascita dei vampiri sul piano. La loro forza aumentò dopo che Avacyn iniziò a tenere sotto controllo le altre minacce di Innistrad, diventandone i loro più potenti nemici. Vengono adorati dal culto Skirsdag.

Su Ixalan[modifica | modifica sorgente]

Si pensa che i demoni di Ixalan siano nati da Aclazotz, il dio pipistrello della notte. Rappresentano la stagnazione e la decadenza. Temono i raggi solari e quindi vivono solo di notte. Lavorano attivamente per trovare un modo per impedire al sole di sorgere di nuovo.

Su Mirrodin / Nuova Phyrexia[modifica | modifica sorgente]

Come tutte le altre vite non artificiali del piano, i demoni sono stati portati su Mirrodin attraverso le trappole dell'anima create da Memnarch. Dopo che il piano venne trasformato in Nuova Phyrexia, i demoni vennero alterati e si unirono alle varie fazioni phyrexiane.

Su Phyrexia[modifica | modifica sorgente]

Già presenti sul piano ben prima della venuta di Yawgmoth, dopo la sua ascesa e presa di potere divennero le creature non artificiali più presenti e potenti. Veneravano il Padre delle Macchine come un dio.

Su Ravnica[modifica | modifica sorgente]

Al contrario della maggior parte dei piani, i demoni di Ravnica conducono una vita comune, molto simile a quella delle altre razze: hanno lavori, famiglie, interessi e possono persino innamorarsi. Molti di loro continuano ad essere semplicemente dei portatori di caos.

La maggior parte di loro vive una vita di eccessi all'insegna del divertimento sfrenato sotto lo stendardo di Rakdos, leader dell'omonima gilda e demone più potente e antico del piano. Sono artisti dello spettacolo, attori, comici, intrattenitori, acrobati e portatori di caos sia nelle strade, che nei loro macabri spettacoli, il tutto per intrattenere il loro Signore.

Alcuni demoni sono affiliati ai Dimir, incubi volanti portatori di terrore.

Su Theros[modifica | modifica sorgente]

Anime dell'Ade che rigettano la "vita" dopo la morte e che, a causa dei loro pensieri negativi, subiscono una metamorfosi, divenendo pericolose creature votate all'odio. Possono, non senza sforzi, tornare nel mondo dei viventi, dove utilizzano il loro nuovo potere per tormentare i mortali.

Su Zendikar[modifica | modifica sorgente]

Presenti su piano da sempre, in seguito al ritorno degli Eldrazi, molti abitanti di Zendikar hanno ritenuto che le loro divinità si stessero rivoltando contro di loro. Per la disperazione, coloro che avevano già una tendenza all’immoralità e alla depravazione si indirizzarono sempre di più verso la venerazione dei demoni.

Sono sempre rimasti in disparte durate il conflitto con gli eldrazi, dando la caccia agli angeli feriti per accaparrasi le loro aurelole come trofei.

Demoni Importanti[modifica | modifica sorgente]

Planeswalker[modifica | modifica sorgente]

Carte correlate[modifica | modifica sorgente]

Aggiunta di tipi/sottotipi[modifica | modifica sorgente]

Contro i demoni[modifica | modifica sorgente]

Effetti relativi ai demoni[modifica | modifica sorgente]

Pedine[modifica | modifica sorgente]

Vedi Demone (Pedina).

Tutore[modifica | modifica sorgente]

Etimologia[modifica | modifica sorgente]

Un dèmone è, nella cultura religiosa e nella filosofia greca, un essere che si pone a metà strada fra ciò che è divino e ciò che è umano, con la funzione di intermediario tra queste due dimensioni. Nel linguaggio poetico e letterario, il termine demone è usato talvolta col significato di "diavolo, demonio".

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]


Classi Addetto al MontaggioAlleatoAnticoArciereArconteArteficeAssassinoAssemblatoreBarbaroBerserkerCavaliereChiericoCittadinoCodardoCommercianteConsigliereDiscendenteDisertoreDruidoEsercitoEsploratoreFarabuttoGuerrieroMagoMercenarioMetabolizzatoreMisticoMonacoMutamagiaNinjaNobileNomadeParassitaPilotaPirataPopolanoPortabandieraPortatorePretoreProgenieRibelleSamuraiSciamanoServitoreServoSoldatoSuperstiteVigliaccoWarlock
Razze AlceAngeloAntilopeArpiaAtogAvatarAzraBalenaBasiliscoBestiaBiboloBizzarriaBueBurlarbustoCalamaroCamaridCammelloCanideCapraCaribùCavalloCefalideCentauroChimeraCiclopeCinghialeCoboldoCoccatriceCoccodrilloConiglioCostruttoDauthiDemoneDiavoloDinosauroDioDraghettoDragoDriadeEfreetEldraziElefanteElementaleElfoEterideFelinoFeniceFormichiereFungusFurettoGargoyleGenioGhiottoneGiganteGnomoGoblinGolemGorgoneGranchioGremlinGrifoneHomaridIenaIdraIllusioneImpIncarnazioneIncuboInfernaleInsettoIppogrifoIppopotamoJuggernautKavuKirinKithkinKorKrakenLamiaLammasuLampidotteroLatoreLeviatanoLhurgoyfLicideLontraLucertolaLumacaLunantropoLupoMangustaMannaroManticoraMasticoraMedusaMelmaMetathranMicroboMinotauroMuroMutanteMyrNagaNanoNautiloNecrospettroNephilimNightstalkerNinfaNoggleOcchioOgreOmbraOmuncoloOrcoOrggOrroreOrsoOstricaOuphePangolinoPecoraPegasoPescePestePhelddagrifPiantaPiovraPipistrelloPolimorfoPortatorePungiglionePungitoreRagnoRanaRattoRinoceronteSalamandraSanguisugaSaprolingioSatiroScheletroSciacalloScimmiaScimpanzéScoiattoloScorpioneSemidioSerpeSerpenteServomeccanismoSfingeSilvantropoSirenaSlithSoltariSpaventapasseriSpettroSpiritelloSpiritoSpugnaSqualoStella MarinaSterminatoreStregaSurrakarTalpaTartarugaTassoThalakosThrullTopoTotteroTramutanteTrilobiteTritoneTrollUccelloUmanoUnicornoUriUovoVampiroVedalkenVermeViashinoVolpeVolveroVombatoWurmYetiZibellinoZombieZubera

Altro AlienBeaverBeholderBrainiacChameleonChickenChildClamfolkCowCyborgDeerDesignerdi SabbiaDonkeyFiglio della TombaGamerGloboGrandchildGusHalfHatificerHeadIllustrazioneKangarooKillbotLobsterMimeParatrooperPenguinPentavitePrismaRacoonRevelerRiflessoScheggiaScientistSculturaSimbolo d'espansioneSpyTeddyTentacoloTetraviteTriskelaviteVillainWaiterWrestler
Speciale AlicornAutobot
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.